Verdiana

Verdiana «Un ricordo tra la gente»

Io non so capire, io non so spiegare,
Tra le tante cose, cosa mi rimane.
Io non so fermare, neanche questo mio dolore,
Si confonde bene tra la gente
Che passa distratta per la strada
Non conta la speranza che è andata persa.

Ricordi l'estate è passata con la sua bellezza
E ancora mi aspetto che torni da me.
Stravolgo ogni cosa ma resto da sola
In questa mia casa fredda.

Io non so riempire frasi troppo vuote
Questa notte è un posto dove non vuoi ritornare.
Io non so capire dove muore il mio dolore
Si circonda bene della gente
Che guarda distratta ma perché non ascolta
La mia voce stanca, spenta..

Ricordi l'estate è scappata con la sua dolcezza
E ancora mi aspetto che torni da me
Tradendo ogni cosa ma resto da sola
In questa mia casa che ancora risente
L'eco delle promesse tue
Sto aspettando una nuova stagione, una nuova fragranza
E tutto quello che di nuovo verrà.

Ricordi .. Ricordi e pur non mi aspetto
che torni da me
Cambiando ogni cosa,
Non resto da sola in questa mia casa che aspetta..

Ora so riempire frasi un tempo vuote
Un ricordo muore tra la gente